Cosa c'era scritto sulla maglietta di Luigi Favoloso? La frase sessista della squalifica

L’avventura di Luigi Favoloso al GF finisce nel più totale disonore, cioè con una squalifica a causa di una maglietta con una scritta sessista indossata a quanto pare nella notte pre-diretta per protestare contro il reality. Le ipotesi sulla frase che avrebbe determinato la quasi annunciata eliminazione/squalifica di Favoloso sono varie: tra queste sui social si dà spazio a ‘Torna in cucina’ che Favoloso per sua stessa ammissione avrebbe indirizzato a una donna in particolare e non all’universo femminile in toto.
Ma davvero una frase del genere può portare alla improvvisa squalifica? In effetti sono in parecchi a credere, stante anche la mancanza di prove, che si tratti di uno stratagemma concordato con la produzione per far avverare ciò che gli spettatori già sapevano, ma in un altro modo.
Barbara D’Urso è stata piuttosto dura con il fidanzato della Moric:
“Noi avremmo potuto non dirvelo, ma io ho un patto di onestà e quindi abbiamo deciso di dirvelo e di applicare un provvedimento ...

Leggi tutto l'articolo