Cosa sono i paradisi fiscali

I paradisi fiscali vengono nominati quasi ogni giorno da  moltissimi giornali e anche nei telegiornali, e accanto a tale termine  vengono citati spesso anche i nomi di tantissime persone famose o meno che ci vanno.
Cosa sono  i paradisi fiscali allora e perché sono  oggi così conosciuti ai più? Quando ci si riferisce a un paradiso fiscale, si pensa solitamente a uno stato che ha regimi fiscali agevolati ovvero che abbia ad esempio  depositi bancari con un prelievo  di tasse molto basso o addirittura nullo in particolari  casistiche.
Il motivo di questo tipo di  politica fiscale è  di riuscire ad attrarre tantissimi possibili   investitori stranieri che, in qualche modo situando li le loro società o depositando  i loro  capitali, potranno così aiutare l'economia di tale paese.
Al contempo, coloro che andranno ad investire il proprio denaro in tutti quei paesi chiamati i paradisi fiscali, avranno il positivo vantaggio di vedere  il loro patrimonio non tassato, commettendo,una specie  di elusione fiscale.
Date queste caratteristiche presenti nei paradisi fiscali sono anche molte le società straniere le quali per questo motivo decidono di stabilire la propria sede in tali paesi (e vengono chiamate così società offshore).
Capita inoltre che anche il regolamento e le leggi bancarie siano segrete, per fare  eseguire  delle transazioni coperte.
Altre caratteristiche  sono  regole societarie che fanno possibile l'emissione di azioni al portatore,  poche norme di contabilità e aiuti per aprire nuovi servizi finanziari.
I paradisi fiscali vengono di solito suddivisi in diverse tcategorie: Pure Tax Haven, posit dove non si pagano tasse e dove le banche non scambiano alcuna informazione con i paesi esteri; No Taxation on Foreign Income, ovvero paesi in cui l'unico reddito che viene assoggettato a tasse è quello  interno; a Low Taxation, in cui ci sono tasse applicate molto basse; Special Taxation, dove  il sistema di tassazione è come negli altri normali paesi ma dove però si possono fondare delle società facilmente e con regole molto flessibili.
sono vari i   paradisi fiscali nel mondo e come riportato dall'OCSE, hanno tutti  tasse molto basse o addirittura nulle,  un sistema 'ring fenced' e mancanza di trasparenza bancaria.

Leggi tutto l'articolo