Cosa succede se il capo dello Stato Sergio Mattarella scioglie le Camere per il voto anticipato?

Disposti a votare qualsiasi cosa?Ben 608 tra deputati e senatori perderebbero non solo la poltrona ma anche i contributi versati come parlamentari.
Sono "in pericolo" le posizioni dei parlamentari alla prima esperienza, in particolare 417 deputati sui 630 totali alla Camera e 191 su 315 al Senato. In totale, ben 608 su 945.A pensar male si fa peccato ma spesso si indovina: la speranza degli onorevoli è di ritardare l'appuntamento col voto prolungando così la legislatura fino a settembre 2017?L'assegno della pensione, infatti, scatta per loro solo se rimangono in carica almeno quattro anni, sei mesi e un giorno, una soglia minima fissata dal regolamento in vigore dal primo gennaio del 2012 (si tratta di un provvedimento del governo Monti).
Ecco perché deputati e senatori alla prima legislatura sperano di restare in carica fino a settembre 2017, quando appunto scatterebbe la pensione.I versamenti dei parlamentari sono trattati come gestione separata e non si possono né ricongiungere ...

Leggi tutto l'articolo