Costigliole d'Asti Paese "Riciclone"

(da la Repubblica.it) I piccoli comuni battono le grandi città nel riciclo dei rifiuti.
Lo dice la classifica stilata da Legambiente.
E', infatti, Costigliole D'Asti, una località piemontese di soli 6.000 abitanti, a vincere il titolo di "Comune Riciclone 2008".
Al secondo e terzo posto si collocano rispettivamente Bozzolo (piccolo comune mantovano) e Ziano di Fiemme in Trentino, tutti paesi del Nord Italia.
Al Sud, invece, sorprende il miglior piazzamento di un paese campano.
Si tratta di Bellizzi in provincia di Salerno.
La top ten di Legambiente arriva alla quindicesima edizione.
Il particolare riconoscimento è destinato a quei centri che nell'ultimo anno si sono distinti nella gestione dei loro rifiuti.
Se la situazione dei piccoli centri si presenta abbastanza positiva, lo stesso non si può dire per le grandi città italiane.
Torino, l'unica classificata nel 2007, è stata esclusa perché non ha raggiunto la soglia minima percentuale di raccolta differenziata, fermandosi al 38,8% di RD.
Per entrare nella annuale classifica, infatti, i centri più grossi hanno dovuto centrare l'obiettivo del 40% nell'anno 2007, mentre per i comuni al di sotto dei 10.000 abitanti è stato imposto il superamento della soglia del 55%.
I parametri stabiliti dalla giuria hanno consentito a ben 1081 comuni di entrare nella classifica.
Tra questi 968 si trovano al Nord, 42 al centro e 71 al Sud, di cui 39 solo in Campania.
Dai dati sulle regioni emerge lo strapotere di quelle settentrionali.
Nella graduatoria spopolano Veneto, Trentino e Lombardia.
Il Veneto, in particolare, si riconferma la regione più virtuosa con il 56% dei comuni ricicloni e con quattro centri tra i primi dieci classificati.
In valore assoluto, però, è ancora la Lombardia a farla da padrona, con 364 comuni attivi nel riciclo della spazzatura.
// //--> // //-->  Al centro Lucca è l'unico capoluogo di provincia ad essere riciclone (43,43% di raccolta differenziata), mentre al Sud invece nessun capoluogo supera il 40% di raccolta differenziata.

Leggi tutto l'articolo