Costo ambientale e sociale

2019, Internazionale n.
1310 del 7 giugno.
SUDEST ASIATICO.
NON E’ LA DISCARICA DELL’OCCIDENTE.
Dalle Filippine alla Malaysia, i paesi della regione non vogliono più accttare i rifiuti provenienti dall’Europa e dal Nordamerica.
E cominciano a rimandarli indietro.
Per tutto il 2018 grandi quantità di rifiuti provenienti dai paesi occidentali si sono accumulati nei porti di Filippine, Indonesia e Vietnam, mentre in Malaysia spuntavano distese di plastica importata dall’Europa e dagli Stati Uniti.
Il 23 maggio il presidente delle Filippine Duterte ha minacciato di rompere le relazioni diplomatiche con il Canada se il governo non accetterà di riprendersi 69 container con 1.500 tonnellate di rifiuti esportati nel paese asiatico tra il 2013 e il 2014.
Per anni il Canada si è rifiutato di affrontare il problema, ma Manila ha avvertito che se Ottawa non agirà in fretta farà trasportare l’immondizia fino alle acque territoriali canadesi per poi scaricarla lì…..
Secondo molti questo è l’unico mo...

Leggi tutto l'articolo