Costretta al matrimonio, sfigurata dal marito: il volto di Shakila è la tragedia di milioni di donne

 

 
.
.
seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity 
.
.
 
Costretta al matrimonio, sfigurata dal marito: il volto di Shakila è la tragedia di milioni di donne
Shakila Zareen aveva 17 anni quando è stata costretta a sposare un uomo che le ha sparato in volto. Ora vive in Canada, ma teme ancora che il suo incubo non sia finito
Shakila Zareen è al sicuro adesso, a Vancouver. Non appena arrivata, ha raccontato al Guardian, ha messo vicino al letto della sua nuova casa una foto, vestita di giallo, con indosso degli orecchini e una collana. Una bella ragazza, ora 23enne, nata in Afghanistan.
Quel volto non esiste più. Shakila non ha più un occhio, una guancia, le labbra. Metà del suo volto è stato portato via da un colpo di pistola, sparato da suo marito.
Shakila aveva 17 anni quando è stata costretta a sposare un uomo 14 anni più grande. A combinare il matrimonio è stato suo suocero, che l’ha venduta a un cugino approfittando delle ristrettezze economiche della famiglia di Shakila:...

Leggi tutto l'articolo