Crêpes alla crema pasticciera

  Le crêpes, che in italiano si chiamano crespelle, sono delle sottilissime frittatine, preparate con una speciale pastella e poi farcite in modi diversi e spesso cosparse di liquore e presentate in tavola fiammeggianti.
Possono essere dolci e salate; una volta cotte si arrotolano come omelettes o si piegano in quattro oppure si sovrappongono a strati, mettendo tra uno strato e l’altro un ripieno a piacere.
Vanno servite sempre ben calde.
[...] .
 Ingredienti per 6 persone 200 gr.
di farina, 3 uova più 2 tuorli, 120 gr.
di zucchero, scorza di limone grattugiata, 1 l.
di latte, 80 gr.
di burro o margarina, ½ bicchiere di cognac, zucchero vanigliato qb.
Tempo occorrente: 50′  Preparazione Mettete un cucchiaino di scorza di limone in una terrina con 180 gr.
di farina, 40 gr.
di zucchero e le 3 uova intere.
Impastate bene il tutto lavorado il composto con una forchetta, poi diluite con ½ litro di latte.
Con il composto preparato, servendovi di una piccola padella antiaderente o di ua piastra, realizzate tante piccole frittatine sottili o crêpes.
In una casseruola battete i tuorli d'uovo con lo zucchero rimasto e quando sono ben schiariti unite la farina rimasta e un poco di scorza di limone.
Diluite tutto con il rimanete latte e, senza mai smettere di girare, portate la crema a ebollizione su fuoco  basso, poi levate dal fuoco e lasciate raffreddare.
Spalmate le crêpes e ripiegatele i quattro.
In una grossa padella fate sciogliere il burro, aggiungete un poco di zucchero vanigliato, il cognac e adagiatevi le crêpes farcite.
Scaldate bene il tutto, spolverizzate con altro zucchero vanigliato e servite calde.
Vino: Torcolato di Breganze (Veneto) servito a 10°C, Salento rosso passito servito a 13°C.
Fonte: I miei menù – Selezione dal Reader’s Digest 1989 Crêpes con crema pasticciera .
Crêpes alla nutella Crêpe Suzette

Leggi tutto l'articolo