Credito alle imprese in calo, aumentano le domande di mutuo dalle famiglie

Gli ultimi dati resi noti da Banca d'Italia riguardo al mercato del credito, evidenziano una crescita dei mutui alle famiglie e un calo dei prestiti concessi alle imprese.
L'andamento del credito in Italia
Al 31 maggio il livello complessivo dei prestiti concessi a famiglie e imprese è salito dell’1% su base annua. Tuttavia, per quanto riguarda i mutui c'è stato un aumento della domanda di 2,5% su base annua, mentre per i finanziamenti concessi alle imprese c'è stata una riduzione dello 0,6% su base annua. Nonostante i tassi di interesse a livelli storicamente bassi, le aziende quindi non ricorrono al credito.
A proposito di tassi di interesse, a maggio 2019 quello medio sulle nuove operazioni per acquisto di abitazioni è risultato pari a 1,84% quello per finanziamento alle imprese è risultato pari a 1,46% mentre il tasso medio sul totale dei prestiti è pari al 2,58%. Ricordiamo che quest'ultimo era giunto a 6,18% prima della crisi del 2007-2009.
Cala il credito in sofferenza
Il merca...

Leggi tutto l'articolo