Credito residuo: Wind, Vodafone e Tim-Telecom Italia multati dall'Antitrust

Wind, Vodafone e Tim-Telecom Italia, i principali tre gestori mobili, sono stati multati dall'Antitrust per complessivi 345 mila euro per condotta commerciale scorretta connessa alla mancata restituzione del credito residuo all'utente a seguito del recesso del contratto.
In dettaglio: Wind Telecomunicazioni S.p.A.
è stata condannata ad una sanzione di 95 mila euro, Vodafone Omnitel N.V di 115 mila e Telecom Italia di 135 mila.

Leggi tutto l'articolo