Crimea: al via esercitazioni Russia

(ANSA) – MOSCA, 6 GIU – La 4a armata dell’Aeronautica militare, la flotta del Mar Nero e tutte le formazioni dell’esercito hanno iniziato esercitazioni congiunte in Crimea.
Lo ha riferito a Interfax il servizio stampa della flotta russa del Mar Nero.
“Le esercitazioni coinvolgono circa 6.000 militari e quasi 100 aerei”, ha detto il servizio stampa.
Gli aerei da ricognizione della Flotta del Mar Nero hanno rilevato un gruppo navale che si preparava per “un massiccio attacco missilistico su siti strategici della Crimea”.
“Gli equipaggi degli aerei da ricognizione della flotta del Mar Nero hanno portato a termine con successo la missione e trasmesso precise coordinate delle navi del nemico al posto di controllo, supervisionando ricognizioni e attacchi”.
Il comandante del distretto militare del Sud, Alexander Dvornikov, è il responsabile delle esercitazioni.