"Crisi tra Gigi D'Alessio e Anna Tatangelo": colpa di 'Un Natale al Sud'

Qualcosa non sarebbe andata giù a Gigi D'Alessio e che avrebbe aperto una spaccatura nella relazione con la sua compagna Anna Tatangelo: la bella cantante e attrice Ciociara è stata impegnata nel film 'Un Natale al Sud', che ha segnato il suo debutto nel mondo del cinema.
La Tatangelo, nella pellicola, dà vita ad uno strip sensualissimo davanti a Massimo Boldi, ma il buon Gigi non se l'è presa assolutamente per questo.
A riportare la notizia è Dagospia, che parla di "colate laviche" di problemi tra i due.
Tutto sarebbe nato quando la bella Anna ha deciso di non farsi accompagnare nel tour di promozione del film dal suo compagno, scatenando la rabbia di Gigi D'Alessio.
Con la speranza che tra i due torni il sereno al più presto, vi lasciamo con una dichiarazione di Anna Tatangelo, rilasciata su Vanity Fair e riguardante la sua nuova avventura nel cinema: "Si è rivelata una proposta inaspettata, anche per il pubblico che mi ha sempre vista sul palco - ha ammesso la Tatangelo -.
È arrivata dopo aver lavorato con Carlo Conti ne I migliori anni e ho preso la palla al balzo, Massimo Boldi è una garanzia.
Lui crede molto in me, ed io sentivo la necessità di potermi cimentare in una parte comica e solare.
Tante persone mi hanno spesso identificata in maniera differente, qui volevo che uscisse la parte più giocherellona e ironica.
So che devo studiare, ma non mi manca ne volontà ne determinazione.
Sarebbe bello poter proseguire in questo mondo.
Ammiro registi come Sorrentino e Virzì lo ripeto, e se arrivassero ruoli diversi, maggiormente intensi, prenderei sul serio la cosa".

Leggi tutto l'articolo