Cristiano Ronaldo: "Perché dissi no all'Inter"

La lista si allunga.
Dopo Michel Platini, e pure Paul Pogba, sondato dall’Inter prima del passaggio alla Juventus, anche Cristiano Ronaldo s’aggiunge all’elenco dei nerazzurri mancati. La storia non è nuova, ma adesso a confermarla è direttamente il fuoriclasse portoghese, durante la presentazione di un documentario sulla sua vita a cura del Daily Mail:"Quello che Mendes ha fatto per me quando avevo 18 anni è stato un sogno.
Ferguson disse che mi avrebbe fatto giocare il 50% delle partite, una cosa incredibile.
Avevo tante offerte, ma scelsi lo United anche per quella sua promessa.
Nutro grande passione per lo United" ha detto Ronaldo. Parole che autorizzano a pensare che CR7 voglia finire la carriera a Old Trafford.
Si vedrà, ma l’addio al Real è tutt’altro che impossibile.
Intanto, intervenendo a El Chiringuito, l’agente Jorge Mendes ha smentito la pista Paris Saint Germain: “Non esiste una trattativa col il Psg.
Il volere di Cristiano è chiaro, vuole ritirarsi nel Real Madrid".

Leggi tutto l'articolo