Cristina D'Avena super sexy a Domenica Live: «Il pubblico mi urla Escile o Puffale»

«Quando vado nelle discoteche, spesso dal pubblico mi dicono “Escile” o “Puffale”». Sollecitata da Barbara D’Urso, Cristina D’Avena si racconta anche come icona sexy a Domenica Live, ripercorrendo poi la sua carriera sin dagli esordi, a tre anni, allo Zecchino d'Oro con la canzone “ Il Valzer del Moscerino”.
A farla salire sul palco per la prima volta, una suora, suor Cellina.
«È stata lei che mi sentiva cantare di continuo a dire ai miei: iscrivetela allo Zecchino d’Oro».
A undici anni Cristina D'Avena ha dovuto lasciare il coro di Mariele Ventre: «A undici anni si andava in pensione, era una tristezza infinita perché dovevi lasciare il coro, tutti gli amici, c'erano dei pianti... Ci chiamavano i vecchioni».
Da quel momento praticamente è iniziato il suo lungo e fortunato percorso nel mondo della musica. Cristina D’Avena ha interpretato alcune delle sigle più amate delle serie animate.
«Alle sigle sono arrivata per caso. A Mediaset cercavano una voce femminile che cantasse le sigle d...

Leggi tutto l'articolo