Crollata la copertura dello stadio dove era in programma la partita Celta Vigo-Real Madrid

Mau_Cox per RED||CarpetIl tetto dell'impianto è stato danneggiato da un temporale con vento dotato di raffiche superiori a 100 chilometri all'ora.Ad annunciare la chiusura dell'impianto è stato il sindaco di Vigo, città della Spagna nord-occidentale.
Un temporale abbattutosi nelle ultime ore sulla Galizia ha causato ingenti danni ad abitazioni e strutture, una bufera che non ha risparmiato il Balaidos, stadio la cui copertura è parzialmente crollata a causa delle raffiche di vento superiori a 100 chilometri all'ora.Scoperchiato in vari punti, l'impianto non ha i requisiti minimi di sicurezza per il pubblico, e il sindaco della città è stato costretto a decretarne la chiusura.
La Federcalcio di Spagna ha ufficializzato che non sarà disputata la partita Celta Vigo-Real Madrid.
L'incontro sportivo si sarebbe dovuto svolgere domenica 5 febbraio alle ore 20:45, 29.a giornata della Liga.Per le avverse condizioni meteorologiche, venerdì 3 febbraio è stata rinviata Deportivo La Coruna-Be...

Leggi tutto l'articolo