Cronaca di una crisi annunciata: ecco cosa stanno facendo Lega e Cinque Stelle per far saltare il governo (ed evitarsi la manovra)

La Lega che ne spara una al giorno, il ministero che fa uscire bozze incendiarie della lettera per Bruxelles, i Cinque Stelle in stallo, il Pd che aspetta in riva al fiume. Ecco perché tutto tende al caos. L'unico argine? Il “solito” Mattarella.

Tutto come previsto da mesi. Anzi, tutto secondo i piani, verrebbe da dire. Salvini spara ad alzo zero contro la disciplina di bilancio europea, preconizzando mirabolanti tagli di tasse e aumenti di spesa, i mercati si innervosiscono e scommettono contro l’Italia, lo spread si impenna a livelli greci, l’allarme raggiunge i livelli di guardia e - ciliegina sulla torta - arriva l’incidente col ministero del Tesoro che fa salire la tensione all’interno della maggioranza a livelli stellari. L’ultima tessera del domino? Il governo che cade, ovviamente, prima di aver fatto la nuova legge di bilancio. Eccovelo, il tranquillo venerdì di passione che abbiamo appena trascorso. Perché se credete che sia tutto casuale, che tutto avvenga in assenza di s...

Leggi tutto l'articolo