Crostata di mandarini

  Ingredienti 300 gr di pasta frolla cacao e mandorle Per la crema 20 gr.
di farina 25 gr di maizena 6 tuorli d'uovo 2,5 dl di latte 2,5 dl di panna 150 gr di zucchero 1 bustina di vanillina 2 cucchiai di liquore al mandarino 1 limone biologico scorza grattugiata di 2 mandarini biologici Per la decorazione 100 gr di cioccolato fondente 1 cucchiaio di gelatina di albicocche 1 mandarino Preparazione   Stendere la pasta sottile e foderarvi una tortiera per crostate imburrata; bucherellare il fondo con una forchetta, corprirlo con la carta da forno e dei fagioli secchi.
Con la pasta in eccesso formare un disco del diametro di 20 cm e disporlo su una placca da forno imburrata e infarinata.
Cuocere la pasta per 20 minuti a 180°.
Preparare la crema.
Portare a bollire il latte con la panna insieme alla scorza di limone; montare a parte i tuorli con lo zucchero e la scorza dei mandarini, unire la farina, la maizena e la vanillina.
Unire alla crema il latte e la panna filtrati aggiungendo piano piano in modo da non far formare grumi.
Rimettere sul fuoco per ancora 7/8 minuti, lasciar raffreddare e aggiungere il liquore al mandarino.
Versare il tutto sulla pasta cotta e lasciata freddare.
Completare la decorazione.
Dividere il disco di pasta in 8 spicchi, immergere un lato di ogni spicchio nel cioccolato fuso e lasciar solidificare.
Adagiare sopra la crostata, aggiungere gli spicchi di mandarino a spirale e spennellare con la gelatina di albicocche.

Leggi tutto l'articolo