Crostata di mandorle

Ora che l'inverno si avvicina e abbiamo più tempo da trascorrere in casa, perché non impegniamo una parte del pomeriggio preparando un bel dolce? Noi vi proponiamo la ricetta per preparare un'ottima crostata di mandorle fragrante e profumata.
Ingredienti per 4 persone: Per la pasta: 300 g di farina 80 g di burro 80 g di zucchero 2 uova 1 tuorlo la scorza grattugiata di 1/2 limone Per il ripieno: 300 g di mandorle sgusciate 6 albumi 150 g di zucchero a velo la scorza grattugiata di 1/2 limone 1/2 busta di vanillina Per completare: 1 bustina di zucchero a velo Per la tortiera: 20 g di burro farina Preparazione della crostata di mandorle: Preparate la pasta.
Disponete la farina a fontana sulla spianatoia; sgusciate le uova in un piatto fondo, unitevi il tuorlo, lo zucchero, la scorza di limone e sbattete con una forchetta, quindi versate la miscela ottenuta nel mezzo della fontana.
Aggiungete il burro ammorbidito e tagliato a pezzetti e impastate rapidamente, dando alla pasta la forma di palla, che lascerete riposare per mezz'ora, coperta da un canovaccio.
Preparate il ripieno.
Montate in una ciotola a neve ferma gli albumi; fate tostare leggermente in forno le mandorle, privatele della buccia, tritatele finemente e incorporatele agli albumi, mescolando; poi unitevi lo zucchero a velo, la scorza di limone e la vanillina e amalgamate il tutto.
Trascorso il tempo di riposo, stendete la pasta con il matterello, dandole la forma di un disco.
Ungete la tortiera con il burro, cospargetela con la farina, foderatela con il disco di pasta e pizzicate tutto intorno al bordo per formare un cordone; versate nella tortiera il ripieno e livellatene la superficie; infine mettete a cuocere nel forno riscaldato a 180-200° C per circa 45 minuti.
Al termine, estraete la crostata di mandorle dal forno, lasciatela raffreddare, sformatela e cospargetela con lo zucchero a velo prima di servirla.

Leggi tutto l'articolo