Crostatini del pasticcere - Alessandra C.

"Mi sono sempre vantata di saper fare una crostata speciale, ma dopo aver imparato a fare questi mi sono resa conto che era buona ma non eccezionale...il segreto purtroppo o per fortuna sta nel burro...ce ne vuole tanto!!!!questa ricetta viene da un pasticcere, un cugino di secondo grado...certo cotti nel suo forno sono magici, ma vengono benissimo anche nel forno di casa.- Alessandra C.
" Ingredienti 350 gr di farina 00 280 gr di burro 2 uova 100 gr di zucchero marmellata a piacere buccia di limone grattuggiata Preparazione Fate ammorbidire il burro e mescolatelo con lo zucchero fino a farlo diventare una crema, aggiungete le uova e la buccia del limone grattuggiata, mescalote ancora e solo alla fine aggiungete la farina setacciata...lentamente...molto lentamente.
Abbandonare il cucchiaio di legno e lavorare il tutto con le mani fino a farla diventare una pallotta da riporre in frigo per circa mezz'ora;nel frattempo imburrate degli stampini di alluminio se li avete se no quelli usa e getta (niente pirofile e niente silicone!)e cospargerli anche con un pò di farina....
Fate uno strato con la pasta frolla di circa un cm anche sui bordi, aggiungete la marmellata a piacere e fate le listarelle classiche della crostatina.
Cuocete mezz'ora circa in forno (dipende sempre dal forno) "N.B.
la prova del nove è questa: se vi sono venuti bene si staccheranno con facilità dallo stampino e soprattutto potrete vedere la farina con la quale avevate cosparso lo stampino ancora sui dolcini, insomma non deve essere assorbita, proprio come quelli del panettiere! - Alessandra C."

Leggi tutto l'articolo