Cuba, morta sopravvissuta schianto aereo

(ANSA) – L’AVANA, 22 MAG – E’ morta anche una delle uniche tre sopravvissute allo schianto aereo di venerdì scorso all’Avana, portando a 111 il bilancio totale delle vittime.
La 23enne Gretell Landrove Font è deceduta ieri per le gravi ferite riportate.
Era ballerina di flamenco e studentessa di ingegneria prossima alla laurea.
Solo due quindi ore le persone sopravvissute allo schianto del Boieng 737 affittato da una compagnia messicana alla compagnia aerea statale cubana: due donne, la 19enne Mailen Diaz e la 39enne Emiley Sanchez, entrambe di Holguin e ricoverate all’Avana.
Le autorità dell’aviazione messicana sospendono la società di noleggio messicana che possedeva l’aereo.
La Direzione generale dell’aviazione civile ha dichiarato che è stata presa la decisione di effettuare una revisione “straordinaria” per verificare se Aerolineas Damojh (che utilizza il nome commerciale Global Air) rispetti la legge.
Il velivolo precipitato aveva 39 anni.
La Damojh lo aveva affittato alla Cubana de Aviacion.