Cupcakes con frosting

I cupcakes sono dei dolcetti morbidi di origine americana che vengono spesso decorati in superficie con creme diverse.
Possono essere usate: creme al burro, creme al formaggio (mascarpone, Philadelphia etc...),  ganache di cioccolato fondente o bianco, oppure glasse golose.
I cupcake si chiamano così perché sono grandi proprio come una tazzina (cup) e sono ideali per essere consumati come merenda o per un thè con le amiche.
Esistono numerosissimi libri di ricette su questi dolcetti, con tantissime varianti ma in ogni caso, semplici da realizzare.
Ingredienti per 12 cupcakes 2 uova intere a temperatura ambiente 115 gr.
di burro morbido 190 gr.
di zucchero 160 gr.
di farina 00 115 gr.
di latte a temperatura ambiente 3/4 di cucchiaino di lievito aromi a piacere (limone, vaniglia) ESECUZIONE  Montare nell'impastatrice, burro, zucchero e aromi fino a quando il composto diventerà spumoso.
Unire in macchina, uno alla volta, le uova.
Incorporare delicatamente la farina, precedentemente setacciata con il lievito, al composto di burro, alternandola con il latte.
Riempire i pirottini posizionati nell'apposita teglia da cupcakes per 3/4.
In questa fase, è molto utile usare una tasca da pasticcere. Cuocere in forno statico preriscaldato a 170 gradi per circa 20 minuti.
            Fare sempre la prova stecchino che dovrà uscire asciutto.
Appena sfornati, lasciarli intiepidire senza toccarli perché sono molto morbidi e poi sformarli e farli raffreddare su una griglia.
Se vogliamo realizzare la versione al cioccolato, togliamo alla dose sopra, 30 grammi di farina ed aggiungiamo 30 grammi di cacao amaro.
Quando i nostri cupcakes si saranno raffreddati completamente, possiamo decorarli con il frosting.
FROSTING AL CIOCCOLATO BIANCO 300 di cioccolato bianco di ottima qualità (Lindt, Novi) 200 gr di panna (va bene anche Hoplà) Spezzettare il cioccolato bianco finemente e farlo sciogliere in 100 grammi di panna portata a leggero bollore in un pentolino.
Mescolare con una spatola fino a quando sarà sciolto completamente e poi farlo raffreddare.
Coprirlo con pellicola e farlo riposare in frigo per una notte.
Il giorno successivo, riportarlo a temperatura ambiente.
Nel frattempo montare la panna restante ed incorporarla al composto di panna e cioccolato bianco.
Io l'ho messo nella planetaria con la frusta a filo ed ho aggiunto anche qualche goccia di colorante alimentare in gel verde foresta.
Con la sac a poche con bocchetta a stella distribuire la crema sui dolcetti partendo dall'esterno verso l'interno [...]

Leggi tutto l'articolo