Curdi,attacco milizie sciite nord Kirkuk

(ANSA) – ROMA, 20 OTT – Questa mattina, “le milizie (paramilitari sciite che rispondono a Teheran, ndr) Hashd al-Shaabi hanno lanciato un attacco su vasta scala” contro le forze curde nella regione di Prde, a nord di Kirkuk, “usando armi americane fornite all’esercito iracheno e con la partecipazione dell’artiglieria iraniana”.
Lo afferma il comando generale dei Peshmerga curdi, aggiungendo che “fino ad ora l’attacco è stato sconfitto e oltre dieci veicoli Hummer e Abrams sono stati distrutti”.
“Chiaramente – afferma ancora il comando dei Peshmerga – lo scopo di questo attacco è far si che il governo iracheno ritorni nelle ultime unità amministrative della provincia di Kirkuk.