Cure palliative allungano la vita di tre mesi nei malati di tumore al polmone

Cure palliative efficaci non solo per lenire il dolore dei malati di cancro, ma anche, secondo le ultime ricerche scientifiche, per allungare loro la vita.
Uno studio che appare sulla rivista 'The New England Journal of Medicine' getta infatti nuova luce sugli effetti delle terapie di fine vita: oltre a rendere migliore la qualita' degli ultimi mesi di esistenza di questi pazienti, pare siano in grado di farli vivere, in media, tre mesi in piu' rispetto a coloro che non le ricevono.
Il dato emerge dalla ricerca portata avanti dagli oncologi del Massachusetts General Hospital (Usa) per un periodo di tre anni, coinvolgendo in totale 151 pazienti con cancro al polmone in veloce progressione.
Il trial e' stato organizzato in maniera randomizzata, dividendo i pazienti in due gruppi: il primo ha ricevuto solamente il trattamento medico per la cura della malattia, mentre il secondo ha potuto giovare anche di cure palliative.
Seguiti fino alla fine del 2009, il 70% dei malati e' poi purtroppo deceduto.

Leggi tutto l'articolo