DAGLI ANIMALI POLARI, UN SISTEMA CONTRO IL CANCRO: SAPERE DI TUTTO UN PO'

Per sopravvivere nel freddo delle regioni polari, molte creature a sangue freddo creano come un antigelo naturale per proteggersi dai danni che i cristalli di ghiaccio che potrebbero formarsi nel loro sangue.
Queste molecole antigelo blocca su cristalli di ghiaccio, ma non acqua liquida - anche se  questo è stato fino ad ieri un mistero.
Ora il meccanismo è stato rivelato, aprendo la strada per utilizzare molecole simili a trattamenti contro il cancro, per proteggere i tessuti sani, mentre i tumori vengono distrutti dal gelo.
proteine antigelo (AFP) si trovano in natura come blocco di cristalli di ghiaccio per impedire loro di crescere abbastanza  a danno dell'organismo.
Se AFP vincolato con la stessa facilità di acqua allo stato liquido come fanno al ghiaccio, questa azione potrebbe rivelarsi salvavita killer, come gli animali si disidratano in fretta, dice Matthew Blakeley presso l'Istituto Laue-Langevin di Grenoble, in Francia.
con i raggi X ha già contribuito a dimostrare che la superficie della AFP che si lega al ghiaccio è coperto di piccole punte idrofobo.
Ora, mediante diffrazione di neutroni, che è più efficace ad evidenziare l'idrogeno in molecole di acqua, Blakeley e colleghi è riuscito a catturare quattro molecole d'acqua sulla superficie del ghiaccio vincolante di AFP da un pesce, il broncio oceanico (Zoarces americanus).
Le molecole d'acqua faceva parte di un arco simile al caratteristico anello di sei molecole di cristalli di ghiaccio.
Al centro di ogni anello esiste un buco in nanoscala.
Fondamentalmente, il foro nel centro del ring parziale è stata occupata da uno dei picchi idrofobi.
La distanza tra i picchi suggerisce che ognuno sarebbe caduto all'interno di uno dei fori, se i cristalli di ghiaccio erano presenti (Gazzetta del Riconoscimento Molecolare, DOI: 10.1002/jmr.1130).
Mentre questa formidabile serie di picchi idrofobe devia molecole di acqua liquida dalla proteina, dice Blakeley, il loro allineamento con i fori di ghiaccio significa che è ricondotta nel ghiaccio.
"E 'quasi come una chiave nella serratura".
La conferma di questo quadro viene da Peter Davies alla Queen's University di Kingston, Ontario, Canada, e il suo team.
Davies dice che "fortunato" e intravisto 60 molecole di acqua - e non solo quattro - su un AFP mediante diffrazione di raggi X.
Ancora una volta, le punte ad incastro fori nella struttura dell'acqua (Proceedings of National Academy of Sciences, DOI: 10.1073/pnas.1100429108).

Leggi tutto l'articolo