DANIEL, IL CLOCHARD LETTERATO

Sotto il portico di via Broletto, a Milano, vive Daniel, un clochard di 48 anni che ama leggere. Come scrive il Corriere della Sera, Daniel faceva il muratore e dal 2012 vive per strada. Le persone che vivono vicino a lui gli prestano dei libri, lui li legge e poi li restituisce. Egli racconta:
"Da bambino, in Romania, leggevo Jules Verne e Il giro del mondo in 80 giorni, oppure Tre uomini in barca"
Leggere per Daniel significa distrarsi da tutto, anche dal freddo:
"Mi piacciono i libri ambientati a Milano e quelli per sognare posti che non ho mai visto. I romanzi, i gialli. Di Donato Carrisi mi hanno prestato vari volumi, mi è piaciuto Il maestro delle ombre. Poi Jo Nesbo, John Irving, Marco Malvaldi"
Un saluto, Mary

Leggi tutto l'articolo