DANILO DI FLORIO CI INFORMA DELLA SUA TEORIA DEL DISTACCO

Si intitola proprio “LA TEORIA DEL DISTACCO” il nuovo singolo di Danilo di Florio, in rotazione radiofonica su oltre 200 emittenti; un brano dove l’accostamento di parole è la risultante di un’analisi testuale, direttamente derivante un lignaggio che attraverso la fisica, si distacca dall’umanità, per dimostrare a quest’ultima, quanto tutto questo nostro sistema ci rende lontani da noi stessi e dalla nostra vera essenza.
Disteso e cadenzato il ritmo del pezzo, di cui la scansione temporale è determinata da scatti elettronici che si avvertono nello sfondo ma che poi, tra una pausa e l’altra emergono come a scandire il tempo del “distacco”, del nostro percorso di vita, lontano da ogni prospettiva che non sia quella di un oltrepassare ogni limite umano .
Se nel “IL MIGLIORE DEI MONDI POSSIBILI” la speranza di un posto migliore soggiaceva all’uomo stesso, il quale diveniva il fine ultimo e il fautore di ogni espediente, qui Danilo esplora lo spazio, scrutandone ogni angolo, per trovare la ...

Leggi tutto l'articolo