DANUBIO SALATO

Ciao a tutti, che ne dite di provare a fare una torta salata un po' particolare? Beh in effetti non è proprio una torta anche se l'aspetto è quello, sono tanti panini ripieni che potrete degustare tiepidi o freddi, quindi si presta anche ad essere consumata in feste o nei pic nic...quindi a voi la scelta del ripieno e dell'occorrenza.
Io vi darò la ricetta classica con ripieno di formaggio e prosciutto, ma sappiate che potrete riempirli come più preferite, magari alternando i vari ripieni, il risultato sarà comunque strepitoso, vi troverete 30 panini morbidissimi e gustosissimi.
INGREDIENTI: 300 gr farina Manitoba 250 gr farina 00   50 ml olio di semi     2 uova ( di cui uno userete solo il rosso per spennellare)   10 gr di sale   30 gr di zucchero   12 gr di lievito fresco oppure 5 gr di quello secco 230 ml di latte tiepido (+ 5 cucchiai per spennellare)  un pizzico di sale per la salsa da spennellare sesamo e/o semi di papavero a piacimento INGREDIENTI PER IL RIPIENO: (vi scrivo indicativamente alcune dosi di possibili ripieni poi scegliete voi quali fare) 100/120 gr di prosciutto cotto o altro affettato da voi scelto   80/100 gr di formaggio tipo provola, fontina o simili  3 manciate di erbe aromatiche tritate  100/150 gr di verdure PROCEDIMENTO: Intiepidire il latte e sciogliere lo zucchero con il lievito se fresco, se usate quello secco scioglierete solo lo zucchero.
Mettete nella planetaria le due farine, e il lievito secco poi aggiungete il latte con disciolto lo zucchero, mescolate bene e aggiungere un uovo intero, dopo che tutto sarà amalgamato mettere il sale e l'olio, continuate a mescolare impastando bene tutto finchè non si forma una palla omogenea e liscia.
Ora lasciate riposare questo impasto all'interno di un contenitore chiuso in luogo caldo per almeno 2/3 ore.
Nel frattempo preparate il ripieno quindi tagliate a dadini piccoli il formaggio, il prosciutto, il trito di erbe se avete deciso di farli alle erbe, insomma riducede a piccoli pezzi o tritate quello che avete intenzione di usare come ripieno.
Trascorse le 2 o 3 ore l'impasto sarà raddoppiato prendetelo e dividetelo in 30 piccole palline, appiattitele allargandole come fare una mini pizza, mettete un po' di ripieno poi chiudete molto bene come per formare una pallina, una volta chiusa giratela delicatamente tra le mani per darle la forma tonda.
Quando tutte e 30 le palline saranno ripiene mettete della carta forno, oppure imburrate una teglia di 28 cm e inserite le palline una non troppo vicina all'altra, a questo punto [...]

Leggi tutto l'articolo