DDMQ - De Cenabis Cannabis Papae Show

Ed eccomi qui, cari i miei lettori inesistenti, pronto ad aggiornare le pagine del diario della mia raccapricciante vita.
La mia vita, un essere strisciante che sguazza nel più sozzo sudiciume, un mostro squamoso intento a mordersi le numerose code ed a produrne altre, sempre uguali, quando queste vengono meno o divengono meno importanti.
Ora il mio mostro si consumerà qui per i prossimi minuti, pronto a subire i nefandi influssi della mia Ichnusa piena a metà che, come una compagna, prende per mano i miei pensieri e li lascia liberi di giostrare nell' ampio spazio all' interno della mia testa, nel luogo dove solitamente dovrebbe essere ubicato il cervello.
La mia materia grigia è infatti bruciata anzitempo, lo si capisce dal modo nel quale parlo di una birra...
Sono qui, sempre io.
Sempre quel ragazzo che, a due settimane dalla riapertura delle scuole, ha paura di quello che accadrà, ha paura di quello che è accaduto e di ciò che potrebbe ipoteticamente accadere...
Non posso certo lam...

Leggi tutto l'articolo