DDMQ - De Cenabis Cannabis Papae Show

Salve.
Questo stralcio di insanita' mentale partorito dalla mia mente deviata lo chiameremo: "la tipica giornata di un ragazzo morto", per sottolineare la vivacita' e il colore che la compongono.
Ore 6:20.
Vengo svegliato da mia madre con il dolcissimo saluto: Tutto infreddolito e addormentato, rispondo con una serie di mugugni e grugniti e mi riaddormento.
Ore 6:33.
CLACK! La porta del bagno si apre, sta' uscendo mio padre.
Come uno di quei giocattoli a molla scatto seduto sul letto e automaticamente faccio finta di fare qualcosa alla mia faccia, come grattarla e cavarmi gli occhi dalle orbite, per dar l'impressione di essere sveglio da molto.
Il trucco funziona e me la cavo senza urla.
Ore 6:38.
L'acqua della doccia e' ghiacciata.
Mi serve un sacco di tempo per farla diventare calda e nel frattempo canticchio cose sottovoce muovendo il corpo come un dimetrodonte tagliato a meta' mentre per la mia mente passano idee abominevoli, mentre mi guardo allo specchio: "Pero', se mi ci mett...

Leggi tutto l'articolo