DE BENEDETTI: UNA STRANA ARCHIVIAZIONE

Fingerò di essere un avvocato di parte civile che scrive un “foglio di lume” al magistrato per illustrare il punto di vista del proprio cliente.
Traggo i dati dall’articolo di Fiorenza Sarzanini, sul Corriere della Sera di ieri (http://roma.corriere.it/notizie/politica/18_gennaio_10/popolari-de-benedetti-telefono-696d82f0-f581-11e7-b250-16cc66648122.shtml).
Nel gennaio del 2015 si faceva l’ipotesi di un decreto del governo riguardante le Banche Popolari.
In prossimità dell’emissione di tale decreto, la Consob nota una “movimentazione anomala” di titoli.
Il capo della Consob, Giuseppe Vegas, interrogato in Parlamento, parlerà di acquisto di titoli di quelle banche prima che fosse nota “l’intenzione del governo di adottare il provvedimento”.
Naturalmente esprimendo così il sospetto che qualcuno fosse stato avvisato del fatto: cosa che darebbe luogo ad un caso di insider trading.
Questo reato è costituito da operazioni di borsa effettuate sulla base di informazioni che sarebbero dovute ri...

Leggi tutto l'articolo