DEDICA...

Dedichiamo questo risultato ai vari Lerner, Scalfari, Berlinguer, Juncker, Monti e a tutte quelle persone che parlano di democrazia solo quando il risultato popolare fa comodo al loro tornaconto.
La dedichiamo a chi in questi giorni ci ha riempito di analisi peregrine rilanciando figurine di calciatori, veline, tromboni accademici, generazioni erasmus, emigrati e benestanti per cui l'adeguarsi al verbo imperante diventa quasi un esercizio obbligato, a fronte di benefici o mera codardia intellettuale.
Onore al popolo britannico, e alla sua schiena dritta.
Più forti del terrorismo mediatico, delle markette di sistema, di questa UE incommentabile e da oggi ampiamente superabile.
Ma veramente c’era gente che pensava che gli inglesi ci tenessero poi così tanto a farsi dare ordini da Junker, Tusk,Schulz e Mogherini? Non tutti sono schiavi mentali come gli itagliani

Leggi tutto l'articolo