DOCUMENTO CGIL SU RIFORMA DELLA 142/90

Documento Cgil Cisl Uil sulla  Riforma dei Servizi Pubblici Locali
 
 
            Si ritiene indispensabile un processo di qualificazione e di sviluppo dei servizi pubblici locali, specie nel Mezzogiorno, per elevare i livelli di convivenza civile per i cittadini e per aumentare la competitività delle imprese, rendendo più attrattivi i territori.
A questo fine si condivide l'impostazione della riforma della 142/90, che prevede la gestione dei servizi in forma di impresa, escludendo i servizi a contenuto sociale.
            Il d.d.l. (A.S. 4014) avvia processi di radicale riorganizzazione in una fascia di servizi definiti di rilevanza industriale (energia, gas, trasporti locali, ciclo dell'acqua e dei rifiuti solidi) con il fine di accrescere la competitività delle aziende ed il livello qualitativo dei servizi erogati, perché servizi più efficienti costituiscono l'indispensabile premessa per indurre nei territori condizioni più favorevoli allo sviluppo delle imprese e per attrarre inv...

Leggi tutto l'articolo