DOPO IL VIAGGIO NELLO SPAZIO I FRATELLI GEMELLI ASTRONAUTI NON SONO PIU' IDENTICI

Quando la missione fu lanciata la Nasa annunciò che l'obiettivo era "capire gli effetti dello spazio sul corpo."A 11 mesi dal rientro di Scott Kelly dalla Stazione Spaziale Internazionale,la missione può dirsi compiuta.I due gemelli astronauti non sono più identici.Dopo un anno trascorso sulla Iss,il DNA di Scott ha subìto dei cambiamenti.E' quello che emerge dai risultati preliminari della missione della Nasa,nella quale per un anno,fra il 2015 e il 2016,tutti i parametri vitali di Scott,insieme al suo materiale genetico,sono stati confrontati con quelli del suo gemello Mark,rimasto a terra.I primi risultati delle analisi,condotte sotto la guida del genetista Christopher Mason,della Cornell University di New York,sono state presentate nel convegno sul Programma di Ricerca Umano della Nasa organizzato in Texas,a Galveston,e riportate sul sito della rivista Nature."I dati sono così freschi che alcuni di essi sono appena usciti dalle macchine per il sequenziamento."Ha detto Mason.La sf...

Leggi tutto l'articolo