DOPO L'ORSO.. IL CAMMELLO UMIDO

Rimango sempre stupìto nel constatare come sia lento e graduale l’affermarsi del freddo e come invece sia fulmineo quello del tepore… E’ vero, si dira’, che essendo un tirrenico, non dovrei poter immaginare scenari diversi, avendo sorella Africa a spondeggiare creste e flutti del Mare Nostrum..
Mi sembra lo stesso pero’, di intravvedere due figure contrastanti, distinte, diversissime.
per il resto dell'aggiornamento meteo previsionale dei modelli...
http://www.wpsmeteo.it/index.php?ind=news&op=news_show_single&ide=1089

Leggi tutto l'articolo