DTM, Hockenheim: il pagellone di gara-1

Apertura di stagione per il campionato turismo tedesco, il DTM, sul circuito di Hockenheim.
Vediamo come sono andati i protagonisti di gara-1 con il pagellone.
Mortara, voto 9: Gara “alla Rosberg” per Edo, che brucia Müller in partenza e poi impone da subito il suo ritmo, inarrivabile per gli altri.
Nel finale di gara si limita a controllare senza difficoltà gli avversari.
Wickens, voto 8: Ottima prestazione per il canadese della Mercedes che, scattato bene al via, riesce ad approfittare di un rallentamento di Müller alla Slow Zone per superarlo, dimostrando per tutta la gara la sua velocità e costanza di rendimento.
Müller, voto 7: La prima pole in carriera viene sfruttata poco dallo svizzero, che si fa sopravanzare da Mortara allo start e poi da Wickens durante la fase centrale di gara.
Coglie comunque un buon podio che fa punti e morale.
Di Resta, voto 7.5: Ottima prova dello scozzese, condita da un bel sorpasso su Vietoris sul finire di gara.
Vietoris, voto 7: Tiene testa a lungo a Di Resta, salvo poi soccombere sul finale, forse complice qualche problema sulla sua Mercedes.
Spengler, voto 7.5: E’ la migliore BMW in gara, su un tracciato in cui la casa bavarese sembra avere non pochi problemi, soprattutto in qualifica.
Ekström, voto 6: Ci si aspettava di più dallo svedese, che però si rende protagonista di una gara con il coltello tra i denti a centro gruppo dando spettacolo.
Green, voto 4.5: E’ forse la maggiore delusione di giornata ed il voto può essere ingeneroso visto il cuore che ci mette in ogni duello.
Gli zero punti, a fronte dei favori del pronostico della vigilia, sono però una realtà, e l’inglese è chiamato subito ad un pronto riscatto.
Wittmann, voto 4.5: Paga il deficit prestazionale della BMW, ma anche una giornata no.
Sembra lontano parente del pilota che ha dominato la stagione 2014.
Appuntamento tra poco per gara-2.

Leggi tutto l'articolo