Da Aarau – Cantone di Argovia (Svizzera) in linea Michele Sequenzia

  di Michele Sequenzia Dopo le elezioni, andiamo tutti a  piedi… Leggo dal web e ti trasmetto  questa notizia che farà piacere ai disabili, ai vecchi e bisognosi,  ai milioni di anziani, poveri e abbandonati, a tanta popolazione malandata,  di cui nessuno parla mai…che continua ad essere vessata dalla Casta.
Perché no?  Anche gli albergatori, ristoranti, sono invitati… in primis la  Pubblica Amministrazione, Comuni, Provincie e Regioni….
Non solo ma anche..Aeroporti e Ferrovie …fabbriche… università…ospedali …scuole …stadi…torri e musei…pensate che enorme risparmio..
Tutti a piedi…basta ascensori…il motto del Nuovo Governo..
Leggo: “A fine gennaio in Emilia Romagna per volontà del Presidente della Regione Vasco Errani è stata lanciata la campagna informativa "Le scale.
Musica per la salute", programma che invita i cittadini a salire 90 gradini al giorno come prevenzione per la salute.
Per diffondere questa iniziativa sono stati realizzati diversi totem, locandine e depliants  per invitare a salire le scale, un’attività fisica di potenziamento muscolare consigliata anche dall’OMS per mantenere un buono stato di salute.
 Nonostante numerosi studi pubblicati in letteratura internazionale abbiano dimostrato l’efficacia dell’attività fisica sia di potenziamento (come, appunto,  salire le scale) sia aerobica (come camminare per almeno 30 minuti al giorno) per la prevenzione di molte malattie cardiovascolari e metaboliche, c'è chi ancora guarda più al lato economico della faccenda.
 Diverse infatti sono state le accuse fatte all'amministrazione regionale emiliana, colpevole di aver speso per la messa in atto del progetto 40.000 euro.
Nulla davanti al risparmio energetico potenziale che ammonta a milioni di euro.
Secondo però alcuni calcoli approssimativi il costo dell'energia per movimentare un ascensore per un piano si aggirerebbe attorno a euro 0,0004.
Ciò significa che per 4 piani (circa 90 gradini) il costo è di 0,0016 euro; se consideriamo anche la "chiamata" siamo 0,0032 euro.
Stimando che gli abitanti "attivi" dell'Emilia Romagna siano circa 3 milioni su 4,4 milioni totali, e che tutti questi salgano i 90 gradini evitando di prendere l'ascensore, il risparmio totale annuo per il consumo di energia elettrica si aggirerebbe attorno ai 3 milioni e mezzo di euro.
Una cifra quindi significativa rispetto ai fondi messi a disposizione dalla Regione per il progetto.” Insomma, mentre la Casta… .
ieri , oggi come domani…viaggia sicuramente dopo il 25 febbraio e per [...]

Leggi tutto l'articolo