Da Brescia in linea Stefania Piazzo

di Stefania Piazzo VITE SOSPESE E IL GIORNALISTA BARTOLINO LEONE.
VITTORIA PER I FRATELLI BIVIANO.
E' andata! Questa volta è andata.
A furia di dai e dai..., dopo aver reso pubblica la vicenda dei quattro fratelli Biviano, dopo lo sciopero della fame di Mauro Merlino, portavoce di Vite Sospese...
Eppur si muove anche Lipari.
Ed è proprio Mauro a raccontare il successo del tam tam mediatico che ha messo spalle al muro le istituzioni, per l'aiuto e il sostegno al caso più unico che raro dei quattro fratelli affetti da patologie neurodegenerative nell'isola, isolati dal mondo e senza quel necessario sostegno da parte di tutta la comunità.
"Ho sospeso lo sciopero della fame dopo che il primo cittadino ci ha garantito lo spostamento da Lipari a Brescia quando dovranno sottoporsi alla cura delle staminali - racconta Merlino a Piazzolanotizia.it - E' stata garantita una assistenza continua e un mezzo, già presente, ma che sarà sempre disponibile per girare ogni volta ne avranno bisogno.
Ovvio che si renderà disponibile anche a livello umano tenendo conto che il Comune ha pochi fondi stanziati....
Ma è un importante successo, nonostante lo Stato avochi a sè risorse e mezzi.
Devo ringraziare la stampa che ci è stata vicina e, laggiù, Bartolino Leone, giornalista che vive a Lipari, del Notiziario delle Isole Eolie..che non ha mai abbandonato questa famiglia e a muso duro ha affrontato il sindaco e la giunta".
https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=UR5I_f2ibXU LA NOTA PRECEDENTE.
Da Torino in linea Maurizio Scandurra.
di Maurizio Scandurra Il singolare caso di 4 fratelli colpiti dalla medesima patologia incatenatisi innanzi al Ministero della Salute.
VERGOGNA!”: LA POLITICA SNOBBA I MALATI DI DISTROFIA MUSCOLARE.
Gli autori della singolare protesta, partiti da Lipari con mille difficoltà, completamente ignorati dai politici.
Sul caso interviene anche Angelo Sidoti, Componente il Cda di VisioTrade Spa, azienda italiana leader nel baratto fra imprese.   La notizia – apparsa, sembra un gioco di parole, sul noto quotidiano on line “Il Notiziario delle Isole Eolie” - è di quelle da fare il giro d'Italia.
Ma non nel senso ciclistico della frase, ahinoi.
Anche se a ben vedere, di campioni, ugualmente, si tratta.
Perché, se così fosse stato, i fratelli Biviano, quattro siciliani genuini originari di Lipari, perla delle Isole Eolie, a Roma ci sarebbero andati con le proprie gambe.
E magari in occasione di un viaggio di piacere, non certo per triste necessità.
Tutti accomunati dal medesimo, gramo [...]

Leggi tutto l'articolo