Da Carfagna a Renzi, la stagione delle cene ridisegna il centro

Questa sera alle 21.30 una cinquantina di parlamentari vicini a Mara Carfagna si ritroverà a cena in un ristorante del centro. Ma la loro non è l’unica cena della serata
Complici la scissione renziana e la lunga estate romana che regala ancora splendide, temperate serate, è cominciata la stagione delle cene. Intorno a una tavola, questa sera, si riuniscono i parlamentari vicini a Mara Carfagna. Guai a battezzarla corrente (anche se qualcuno l’ha appellata la ‘corrente del Golfo’, vista la stragrande rappresentanza campana): sono deputati e senatori che si riconoscono nel centrodestra liberale e moderno di cui parla la vicepresidente della Camera. Oggi l’ex ministra delle Pari opportunità ha messo nero su bianco la sua preoccupazione: “La scissione di Matteo Renzi e la nascita del suo nuovo partito non sono un problema che riguarda solo la sinistra. Per la prima volta Forza Italia rischia di dover competere nell’area dei moderati con un soggetto politico guidato da un leader di grand...

Leggi tutto l'articolo