Da Matera un ponte verso il Mediterraneo

(ANSA) – MATERA, 1 MAR – Da Matera – Capitale europea della Cultura 2019, con una posizione geografica strategica – “passa” un ponte virtuale tra gli ecosistemi dell’Europa e quelli del resto del Mediterraneo.
E’ stata presentata la “Start up Europe Mediterranean” (Semed), un network voluto dalla Commissione Europea e nato nell’ambito dell’iniziativa “Start Europe” “di cui la pavese ‘FacilityLive’ – è stato spiegato – è stata promotrice e sarà cuore pulsante”.
La piattaforma – che sarà operativa dalla prossima estate – “consente di fare – ha spiegato il Ceo della società pavese, Gianpiero Lotito – un importante passo in avanti perché rappresenta un’opportunità per scoprire talenti”.