Da Milano in linea Clara Raimondi.

di Clara Raimondi Ad un anno dalla nascita del nostro gruppo abbiamo raggiunto la ragguardevole cifra di 3000 iscritti, anche grazie a te! E' passato un anno anche dalla nascita del progetto non profit "ALLE EOLIE SULLA SCIA DI ULISSE" di promozione del patrimonio culturale eoliano e sono stati raggiunti importanti risultati in termini di diffusione della cultura eoliana in Italia e nel mondo: sono state distribuite oltre 1500 copie del libro "Alle Eolie sulla scia di Ulisse" - edito dal Centro Studi Eoliano - sui viaggiatori che in passato hanno visitato l'arcipelago;  il sito web "Alle Eolie sulla scia di Ulisse" http://www.facebook.com/l/08fa4;eolie.sciadiulisse.it/ - che raccoglie oltre ai viaggiatori anche gli scrittori, i registi, gli artisti e gli altri autori che hanno dedicato alle Eolie le loro opere - ha ottenuto oltre 7000 visite provenienti da 60 paesi del mondo ben distribuiti nei 5 continenti.
Questi numeri dimostrano che il panorama degli appassionati delle isole Eolie che ne apprezzano anche gli aspetti culturali (e non solo spiagge e cannoli) è ampio e variegato.
Andare alle Eolie non è come andare a Sharm-el-Sheikh: questo arcipelago vanta 5000 anni di storia che affiorano ad ogni passo e questo elemento è in grado di differenziare qualitativamente l’offerta turistica eoliana dalle sue consimili che possono puntare solo su sole e mare.
Da turista fedelissima quale sono (anche se sono milanese di origine, vengo alle Eolie da oltre 30 anni) e innamorata di questo arcipelago, voglio fare un augurio speciale alle isole del nostro cuore per il nuovo anno 2010 e per la nuova decade che inizia: che la cultura e la storia eoliana possano giocare un ruolo di primo piano ed essere valorizzate ed apprezzate come meritano.
Continua a seguirci e se vuoi invita i tuoi amici! Auguri a tutti!

Leggi tutto l'articolo