Da Napoli in linea Vito Faenza

di Vito Faenza Molti mi hanno chiesto di che parla il libro.
E' una storia di una ragazza costretta a sposare un camorrista, una storia vera di tantissimi anni fa.
La sua storia me la raccontò a Lipari ed ecco perché si chiama l'isola dei fiori di cappero.
Poi nel romanzo ci sono stati episodi di camorra realmente accaduti anche se il riferimento a persone defunte o viventi è del tutto causale.

Leggi tutto l'articolo