Da Natale a Pasqua

Alzi la mano che avrebbe pensato alla salvezza della Pieralisi dopo i due tie break persi a cavallo delle feste di Natale! Chi poteva immaginare una Settimana Santa così dolce per i colori rossoblù, dopo i ko con Mesagne alla "Carbonari" ed a Monte San Giusto? Il giorno della Befana le prilline con otto punti occupavano la penultima posizione della classifica, assieme a Cerignola; certo la salvezza non era molto lontana, appena tre lunghezze ma quello che preoccupava erano la difficoltà dell'attacco jesino.Proprio la gara della "Montisala" fu la dimostrazione evidente che le cose non andavano per niente bene.
Erica Paolucci era rimasta a casa per l'influenza, coach Luciano per risolvere la sterilità offensiva le aveva provate tutte: Pistocchi, Viscito in posto 4, Michela Baldoni, Coppari, Viscito opposta.
Ed alla fine un punto era arrivato, strappato con i denti dopo una clamorosa rimonta dal 18-10 nel quarto.
Ad aumentare l'insicurezza erano anche le voci di un possibile ritorn...

Leggi tutto l'articolo