Da Roma in linea Stefano Imbruglia

Da indiscrezioni apprendo che si vorrebbe dedicare un’area  della piazza dove sorge il municipio al professore Leonida Bongiorno.  La cosa non sarebbe per se stessa scandalosa se la piazza in questione non avesse già un nome illustre: Piazza Giuseppe Mazzini.
 Probabilmente coloro che hanno lanciato quest’idea sapranno che quest’anno ricorre il 150° anniversario dell’unità d’Italia e che Giuseppe Mazzini, oltre ad essere uno dei più grandi Italiani di sempre, ha avuto nell’unificazione dell’Italia un ruolo che sicuramente non è stato secondario.
A Lipari si pensa di festeggiare l’anniversario in questo modo?  Ho conosciuto personalmente Leonida Bongiorno ( è stato mio insegnate di inglese alle medie inferiori) e lo ricordo come una persona  perbene, intellettualmente onesta e dotato di grande senso dell’ironia.
Credo che all’autore della stratosferica minchiata  avrebbe replicato con una frase che amava ripetere spesso quando qualche alunno commetteva clamorosi strafalcioni: “vai in bagno, entra  dentro il cesso e tira la catenella”.
 Credo che se si voglia onorare  la memoria di Leonida Bongiorno si possa dedicare una altra strada, o una piazza, senza “toglierla” ad uno degli Italiani illustri.
A Lipari di strade con nomi  discutibili ne esistono a decine e c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Leggi tutto l'articolo