Da Santa Marina Salina in linea Massimo Lo Schiavo. "Sos" al commissario della Siremar D'Andrea

di Massimo Lo Schiavo* VISTE le allarmanti e alquanto confuse notizie apparse sulla stampa, dalle quali si apprende che la vicenda Siremar potrà trasformarsi nel più grande danno economico e sociale mai arrecato alle Isole di Sicilia; CONSIDERATO che dall’inizio della procedura di liquidazione della società Siremar non sono stati mai coinvolti i Sindaci delle Isole di Sicilia, i quali, più volte e in diverse sedi istituzionali, hanno richiesto di essere portati a conoscenza dell’iter istruttorio di cui sopra; RITENUTO necessario approfondire con immediatezza la situazione Siremar, la quale coinvolge le popolazioni delle isole Minori della Sicilia e centinaia di operatori del settore marittimo, soprattutto in considerazione del fatto che il Commissario Dott.
D’Andrea ha comunicato che per Siremar “ si potrà procedere ai sensi dell’art.
4 quater del D.L.
n.
347 del 2003, convertito in Legge n.
39 del 2004”, che tradotto significa “fallimento”; Tutto ciò premesso, chiedo alla S.S.
Ill.ma, nella qualità di garante delle problematiche regionali, di convocare in via urgente e straordinaria il Commissario Dott.
D’Andrea, alla presenza dei Sindaci delle Isole di Sicilia e dei rispettivi Presidenti Provinciali, al fine di chiarire e fugare i dubbi che tale incresciosa situazione continua a generare con ripercussioni negative dal punto di vista sociale ed economico, che rischiano di sfociare in situazioni di protesta.
*Sindaco di Santa Marina Salina e Coordinatore ANCIM Sicilia

Leggi tutto l'articolo