Dal 2011 in Italia un continuo colpo di Stato

Prima nel 2011 un governo democraticamente eletto dai cittadini è stato mandato a casa con un colpo di Stato.
E il colpo di Stato è poi proseguito negli anni perché Monti, Letta e Renzi non sono mai stati eletti da nessuno.
Hanno ottenuto il voto di fiducia in Parlamento? Peccato che 300 di quei parlamentari siano stati eletti nel centrodestra e poi hanno finito per votare con il centrosinistra.
E dietro questo continuo colpo di Stato c'è sempre stato un unico regista: Giorgio Napolitano. 

Leggi tutto l'articolo