Dalla regia al centro

Non si era ancora conclusa la "settimana delle palleggiatrici", che la Pieralisi ieri ha subito attaccato con quella delle centrali, confermando le due titolari del ruolo, Margherita Marcelloni ed Alessia Pomili.
I due rinnovi erano nell'aria, direi quasi scontati visto il buon campionato fatto dalle due giocatrici, assai diverse tra loro come carattere; più tranquilla "Marcella", più esuberante e grintosa Alessia, cresciuta enormemente durante l'anno e protagonista di alcune ottime performance nel finale di stagione. Margherita ed Alessia hanno disputato una ottima stagione, ma partivano da due punti molto diversi.
Se Marcelloni era una garanzia sebbene venisse da un anno di semi inattività, visti gli impegni di studio, Pomili era una scommessa: non aveva mai giocato in B, si parlava molto bene di lei ma era attesa alla prova del campo, l'unico giudice credibile.
Beh, la centrale di Porto Potenza Picena ha dimostrato di poter stare nella categoria non solo come comprimaria ma d...

Leggi tutto l'articolo