Daniele Bossari dalla Toffanin racconta il dramma della depressione

Ospite di “Verissimo” Daniele Bossari durante l’intervista rilasciata alla Toffanin racconta: «Non trovavo una soluzione ai miei problemi e ho cominciato a pensare di eliminarmi, mi sembrava la cosa meno dolorosa per tutti».
Per la prima volta in tv il presentatore parla del suo viaggio nell’abisso della depressione, raccontato nel suo nuovo libro ‘La faccia nascosta della Luce’.
Ripercorrendo quel periodo drammatico della sua vita Bossari confessa: «Una sera ero a casa da solo, pioveva molto e ricordo di essere uscito perché era scattato l’allarme.
Di fronte a casa c’era un cantiere aperto, così, in uno stato di totale confusione, ho deciso di scavalcare la recinzione.
Mi sono arrampicato e mi sono ritrovato in bilico su una trave a 10 metri di altezza.
Lì ho capito che l’ipotesi della morte stava per diventare reale».
Bossari rivela a Silvia Toffanin l’importanza di quell’episodio, vero e proprio spartiacque per la sua rinascita: «Dopo essere scivolato sulla trave sono tornato a casa...

Leggi tutto l'articolo