Danny Huston sarà Stryker nell'atteso Wolverine con Hugh Jackman

Prende sempre più corpo Wolverine, film della Marvel di cui abbiamo spesso parlato nei mesi scorsi dove vedremo Hugh Jackman nei panni del mutante Logan — un homo superior, prossimo grado dell’evoluzione umana — dotato di un incredibile fattore di guarigione che sana all’istante qualsiasi ferita, non permette di ammalarsi e ritarda l’invecchiamento.
L'ultima notizia sul film è che ad interpretare Stryker non sarà l'attore australiano Christian Clark, che ha dichiarato di avere una parte nel film: il ruolo, precedentemente ricoperto da Bryan Cox in X2, andrà invece a Danny Huston.
Il nuovo film sarà incentrato sul personaggio di Wolverine, sul suo passato e il suo complicato rapporto con Victor Creed.
Nel corso della storia, Wolverine incontrerà molti mutanti, alcuni dei quali nuovi, altri vere leggende dell'universo X-Men.
Un ultimo interessantissimo rumor riguarda invece un nuovo personaggio che potremmo vedere nel film.
Alcune fonti sostengono che fra i mutanti che vedremo ci sarà anche il malvagio Blob.
Le riprese di X-Men Origins: Wolverine sono appena cominciate in Nuova Zelanda, per un’uscita nella sale il primo maggio 2009.
Il film è diretto da Gavin Hood (Rendition) e potrebbe fare da apripista, come d’altronde il titolo stesso suggerisce, a tanti altri prequel degli X–Men.
Il primo potrebbe essere quello che ci racconta la terribile storia del supercattivo Magneto, sopravvissuto all’Olocausto.

Leggi tutto l'articolo