Dare un titolo alla solita cosa.

Mah.Sono confusa.Perchè quando l'adrenalina finisce ritorna la confusione.Perchè certi momenti sono belli da vivere ma finiscono lì.E poi si ritorna con i piedi per terra.E ci si accorge di tutto ciò che non gira nel verso giusto, di ciò che si desidera davvero, di ciò che manca, che manca davvero.A me quell'abbraccio non mancava.E perchè l'ho avuto lo stesso?E soprattutto perchè lui e non un'altra persona?Ora che ci penso avrei voluto abbracciare qualcun altro.Ora che mi fermo a rifletterci su mi rendo conto che avrei voluto baciare qualcun altro.Il suo viso si sta dissolvendo nella mia mente...Nonostante non sia passato nemmeno un giorno.Niente.E' stata una sensazione improvvisa, lancinante.Io ieri avrei voluto qualcun altro di fronte.Non lui.Cristo che male che fa.Il pensiero che tutto ciò che desideri è lontano, mentalmente e fisicamente.E non vuole te.E tu daresti la vita per lui, ti taglieresti un braccio, una gamba...E invece niente.Io non so perchè sto scrivendo questa cosa, tra l'altro inutile e priva di senso...Io non so perchè continuo ancora a pensarci.Io non so perchè continuo a starci così schifosamente male.Ma che cazzo c'ho in testa?P.S.Poi ci si mette anche quello stronzo di Justin....LONELINESS ONLY WANTS YOU BACK HERE WITH ME...Justin sei un bastardo.Meraviglioso, ma bastardo.Niente.Ormai non ricordo più da quant'è che mi sento così.Forse è il karma.Forse sto pagando colpe che ho commesso in vite precedenti.Io non credo di meritare tutto ciò.P.S.2.Gem, menomale che ci sei tu.

Leggi tutto l'articolo