Darfur: “China Please”

La campagna “China Please: Bring the Olympic Dream to Darfur” (Cina per favore: porta il sogno olimpico in Darfur) è stata organizzata e promossa dall’organizzazione Dream for Darfur, che assieme ad altre 14 Ong ha chiesto al Consiglio di Sicurezza dell’Onu l’organizzazione di misure urgenti per il Darfur, per ora una delle crisi umanitarie più disastrose del continente africano.
Il governo sudanese ogni giorno continua il suo massacro nei confronti della società civile.
La Cina essendo una delle partner più importanti del Sudan, dovrebbe riuscire a convincere, grazie alla sua grande influenza, il presidente del Sudan, Taha, a permettere all’Onu di inviare ulteriori forze di peacekeeping nell’area: da qui la campagna “China Please”.
Fonti: http://www.nytimes.com/2008/06/18/world/africa/18briefings-DARFURGROUPS_BRF.html?ref=africa http://www.dreamfordarfur.org/index.php?option=com_content&task=view&id=231&Itemid=1  

Leggi tutto l'articolo