David di Donatello 2016: tutti i vincitori!

È andata in onda questa sera sui canali Sky Sky Cinema 1 HD, TV 8 (canale 8 del digitale terrestre, ma anche in streaming), Sky Uno HD e Sky Cinema HD – David di Donatello i 60esimi premi dell’Accademia del Cinema Italiano, ovvero i David di Donatello.
  A condurre la serata Alessandro Cattelan, con interventi anche di Francesco Castelnuovo, Gianni Canova, Pif (con un omaggio a Ettore Scola) e di The Jackal.
A presentare i premi stelle del calibro di Paola Cortellesi, Dante Ferretti, Stefano Accorsi, Christian De Sica, Nicola Piovani, Anna Foglietta, Valeria Golino, Francesco Pannofino, Vittorio Storaro, Michele Placido, Toni Servillo.
A vincere il premio come miglior film Perfetti Sconosciuti, premiato anche per la miglior sceneggiatura.
Miglior regista a Matteo Garrone per Il Racconto dei Racconti, che ha ottenuto anche altri sei riconoscimenti tecnici.
Ma il vero trionfatore della serata è stato Lo Chiamavano Jeeg Robot, vincitore di ben sette premi tra cui miglior attore, migliore attrice, miglior attore non protagonista, miglior produttore e miglior regista esordiente (questi ultimi a Gabriele Mainetti).
Assegnati fuori dalla trasmissione principale i premi come miglior film straniero a Il Ponte delle Spie e miglior film europeo aSon of Saul.
In questa pagina trovate il commento di Gabriele Niola, mentre in questa pagina trovate il videocommento di Francesco Alò.
   TUTTI I PREMIMiglior film Fuocoammare, regia di Gianfranco Rosi Il racconto dei racconti – Tale of Tales, regia di Matteo Garrone Non essere cattivo, regia di Claudio Caligari Perfetti sconosciuti, regia di Paolo Genovese Youth – La giovinezza (Youth), regia di Paolo SorrentinoMiglior regista Gianfranco Rosi – Fuocoammare Matteo Garrone – Il racconto dei racconti – Tale of Tales Claudio Caligari – Non essere cattivo Paolo Genovese – Perfetti sconosciuti Paolo Sorrentino – Youth – La giovinezza (Youth)Miglior regista esordiente Carlo Lavagna – Arianna Adriano Valerio – Banat (Il viaggio) Piero Messina – L’attesa Gabriele Mainetti – Lo chiamavano Jeeg Robot Francesco Miccichè e Fabio Bonifacci – Loro chi? Alberto Caviglia – Pecore in erbaMigliore sceneggiatura Matteo Garrone, Edoardo Albinati, Ugo Chiti e Massimo Gaudioso – Il racconto dei racconti – Tale of Tales Nicola Guaglianone e Menotti – Lo chiamavano Jeeg Robot Claudio Caligari, Francesca Serafini e Giordano Meacci – Non essere cattivo Paolo Genovese, Filippo Bologna, Paolo Costella, Paola Mammini e Rolando [...]

Leggi tutto l'articolo